Filtro MSA AntiGas Combinato 93

 18,30

Caratteristiche

Filtro AntiGas Combinato A2-B2-E2-K2-HG-P3-R-D
A2 Gas e vapori organici – concentrazione 5000 ml/m3 (0.5 Vol.-%)
B2 Gas e vapori inorganici – concentrazione 5000 ml/m3 (0.5 Vol.-%)
E2 Anidride solforosa, gas e vapori acidi – concentrazione 5000 ml/m3 (0.5 Vol.-%)
K2 Ammoniaca e derivati organici dell’ammoniaca – concentrazione 5000 ml/m3 (0.5 Vol.-%)
HG Vapori di mercurio (max 50 ore)
P3 Polvere
R Utilizzo per più turni (dopo passaggio aerosol)
D ha superato la prova intasamento dolomite

La serie 9X di filtri MSA antigas e combinati è conforme con la regolamentazione REACH e non comprende i materiali tossici elencati nel Regolamento Europeo.

Limiti di utilizzo: i filtri per la protezione delle vie respiratorie possono essere utilizzati ovunque, tranne alcune limitazioni, per esempio containers o spazi confinati. Fondamentalmente, devono essere conosciute le seguenti condizioni:

– tipo, proprietà e composizione del contaminante
– ossigeno presente nell’aria di inalazione deve essere sufficiente [> 17 vol -.%]
– devono essere osservate le restrizioni e condizioni locali o nazionali
– Per tutti i gas e vapori che possono essere presenti in combinazione con altre particelle [polveri, fumi, nebbia, spruzzo] deve essere utilizzato un filtro combinato [protezione da gas e polveri].

Le raccomandazioni sui filtri sono basate sulle sostanze pure. Con miscele, sottoprodotti, o prodotti di decomposizione, devono essere prese in considerazione le impurezze. Per composti con punto di ebollizione inferiore a 65 ° C, devono essere utilizzati i filtri AX. Se la lista di cui sopra indica un filtro antipolvere [es A-P2] per una sostanza specifica, le polveri si trovano comunemente con il gas o il vapore.

Applicazioni
Abbattimento dell‘Amianto
Verniciatura
Eventi pubblici
Sabbiatura & Smerigliatura
Ricerca & Soccorso

Omologazioni
EN 14387
RU: GOST R 12.4.251-09
KAZ: ST RK, GOST R 12.4.251-09
BY: STB GOST R 12.4.193-2006
AS/NZS 1716:2003

X