Corsi Antincendio

Tutto quello che ti serve per essere a norma con l’Antincendio

I corsi antincendio forniscono ai partecipanti le conoscenze sul piano legislativo, tecnico e comportamentale necessarie per organizzare una rapida evacuazione dai luoghi di lavoro in caso di incendio e tutelare l’integrità fisica dei lavoratori.

I corsi sono obbligatori in base al D.Lgs. n. 81/2008 (nuovo “Testo unico” Sicurezza – Decreto Ministeriale 10/03/98 “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro”), ed in particolare i seguenti allegati:
ALLEGATO VII – Informazione e Formazione Antincendio
ALLEGATO IX – Contenuti minimi dei corsi di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze, in relazione al livello di rischio dell’attività

e la Circolare prot. 12653 del 23 febbraio 2011 del Ministero dell’Interno-Direzione Centrale per la Formazione.

Destinatari dei corsi
Gli addetti alle squadre di lotta agli incendi e rapida evacuazione dei luoghi di lavoro in aziende a rischio di incendio basso o medio.

ANTINCENDIO BASSO RISCHIO

Durata: 4 Ore

Obiettivi
Fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie sul piano legislativo, organizzativo, tecnico e comportamentale relative alla sicurezza antincendio ed alla gestione dell’emergenza con specifico riferimento ai contenuti del D.M. 10 marzo 1998. Lo scopo finale da conseguire è soprattutto quello di sensibilizzare gli addetti alle squadre antincendio sulle azioni corrette, tecnico-organizzative, finalizzate alla sicurezza e fornire così utili elementi per organizzare una rapida evacuazione e tutelare l’integrità fisica dei lavoratori.

Destinatari
Gli addetti alle squadre di lotta agli incendi e rapida evacuazione dei luoghi di lavoro in aziende a rischio di incendio basso e medio. Le attività a rischio di incendio basso e medio sono definite all’interno dell’Allegato IX del D.M. 10/03/1998.

Contenuti

Modulo 1: L’incendio e la prevenzione incendi (1 ora)
I principi sulla combustione e l’incendio
Le sostanze estinguenti
Il triangolo della combustione
Le principali cause di incendio
I rischi alle persone in caso di incendio
I principali accorgimenti e le misure per prevenire gli incendi

Modulo 2: La protezione antincendio e le procedure da adottare in caso di incendio (1 ora)
Le principali misure di protezione contro gli incendi
Le vie di esodo
Le procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme
Le procedure per l’evacuazione
I rapporti con i vigili del fuoco
Le attrezzature e gli impianti di estinzione
La segnaletica di sicurezza
I sistemi di allarme
L’illuminazione di emergenza

Modulo 3: Esercitazioni pratiche antincendio(2 ore)
Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi
Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale e collettive
Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzazione di naspi e idranti

Rif. legislativi
D.Lgs. n. 81/2008: nuovo “Testo unico” Sicurezza.

Decreto Ministeriale 10/03/98 “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro”, ed in particolare i seguenti allegati: ALLEGATO VII. – Informazione e Formazione Antincendio; ALLEGATO IX. – Contenuti minimi dei corsi di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze, in relazione al livello di rischio dell’attività.

Docente
Esperto in materia.

Materiali didattici
A ciascun partecipante sarà consegnata una dispensa specifica sugli argomenti trattati.

Test di verifica
Al termine del corso di formazione verrà somministrato un test di valutazione dell’apprendimento del singolo partecipante.

Attestati
Sarà consegnato a ciascun Allievo un Attestato di partecipazione per le effettive ore di frequenza al corso.

ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO

Durata: 8 Ore

Obiettivi
Fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie sul piano legislativo, organizzativo, tecnico e comportamentale relative alla sicurezza antincendio ed alla gestione dell’emergenza con specifico riferimento ai contenuti del D.M. 10 marzo 1998. Lo scopo finale da conseguire è soprattutto quello di sensibilizzare gli addetti alle squadre antincendio sulle azioni corrette, tecnico-organizzative, finalizzate alla sicurezza e fornire così utili elementi per organizzare una rapida evacuazione e tutelare l’integrità fisica dei lavoratori.

Destinatari
Gli addetti alle squadre di lotta agli incendi e rapida evacuazione dei luoghi di lavoro in aziende a rischio di incendio basso e medio. Le attività a rischio di incendio basso e medio sono definite all’interno dell’Allegato IX del D.M. 10/03/1998.

Contenuti

MODULO 1: L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI (2 ore)
I principi sulla combustione e l’incendio
Le sostanze estinguenti
Il triangolo della combustione
Le principali cause di incendio
I rischi alle persone in caso di incendio
I principali accorgimenti e le misure per prevenire gli incendi

MODULO 2: LA PROTEZIONE ANTINCENDIO E LE PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO (3 ore)
Le principali misure di protezione contro gli incendi
Le vie di esodo
Le procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme
Le procedure per l’evacuazione
I rapporti con i vigili del fuoco
Le attrezzature e gli impianti di estinzione
La segnaletica di sicurezza
I sistemi di allarme
L’illuminazione di emergenza

MODULO 3: ESERCITAZIONI PRATICHE ANTINCENDIO (3 ore)
Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi
Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale e collettive
Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzazione di naspi e idranti

Rif. legislativi
D.Lgs. n. 81/2008: nuovo “Testo unico” Sicurezza.

Decreto Ministeriale 10/03/98 “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro”, ed in particolare i seguenti allegati: ALLEGATO VII. – Informazione e Formazione Antincendio; ALLEGATO IX. – Contenuti minimi dei corsi di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze, in relazione al livello di rischio dell’attività.

Docente
Esperto in materia.

Materiali didattici
A ciascun partecipante sarà consegnata una dispensa specifica sugli argomenti trattati.

Test di verifica
Al termine del corso di formazione verrà somministrato un test di valutazione dell’apprendimento del singolo partecipante.

Attestati
Sarà consegnato a ciascun Allievo un Attestato di partecipazione per le effettive ore di frequenza al corso.

AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO

Durata: 5 Ore

Obiettivi
Fornire ai partecipanti le conoscenze sul piano legislativo, tecnico e comportamentale necessarie per organizzare una rapida evacuazione dai luoghi di lavoro in caso di incendio e tutelare l’integrità fisica dei lavoratori.

Destinatari
Gli addetti alle squadre di lotta agli incendi e rapida evacuazione dei luoghi di lavoro in aziende a rischio di incendio basso o medio. Le attività sono definite all’interno dell’Allegato IX del D.M. 10/03/1998.

Contenuti

MODULO 1: l’incendio e la prevenzione incendi (1 ora)
I principi sulla combustione e l’incendio;
Le sostanze estinguenti;
Il triangolo della combustione;
Le principali cause di incendio;
I rischi alle persone in caso di incendio;
I principali accorgimenti e le misure per prevenire gli incendi.

MODULO 2: la protezione antincendio e le procedure da adottare in caso di incendio (1 ora)
Le principali misure di protezione contro gli incendi;
Evacuazione in caso di incendio;
Chiamata dei soccorsi.

MODULO 3: esercitazioni pratiche antincendio (3 ore)
Presa visione del registro della sicurezza antincendio e chiarimenti sugli estintori portatili;
Esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzazione di naspi e idranti.

Rif. legislativi
D.Lgs. n. 81/2008: nuovo “Testo unico” Sicurezza Decreto Ministeriale 10/03/98 “Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell’emergenza nei luoghi di lavoro”, ed in particolare i seguenti allegati:

ALLEGATO VII – Informazione e Formazione Antincendio;
ALLEGATO IX – Contenuti minimi dei corsi di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze, in relazione al livello di rischio dell’attività;
Circolare prot. 12653 del 23 febbraio 2011 del Ministero dell’Interno-Direzione Centrale per la Formazione.

Materiali didattici
A ciascun partecipante sarà consegnata una dispensa specifica sugli argomenti trattati.

Test di verifica
Al termine del corso di formazione verrà somministrato un test di valutazione dell’apprendimento del singolo partecipante.

Attestati
Sarà consegnato a ciascun Allievo un Attestato di partecipazione per le effettive ore di frequenza al corso.

Messaggio ricevuto

Grazie per averci contattato, ti risponderemo al più presto via e-mail.