Corsi Lavoratori

Tutto quello che ti serve per mettere a norma i dipendenti

La formazione dei lavoratori sulla sicurezza è uno dei principali obblighi a carico del datore di lavoro. I corsi antincendio forniscono ai partecipanti le conoscenze sul piano legislativo, tecnico e comportamentale necessarie per assolvere agli obblighi previsti dall’Accordo Stato-Regioni sulla formazione dei lavoratori.

Destinatari dei corsi
Lavoratori in generale: persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolga un’attività lavorativa nell’ambito dell’organizzazione di un datore di lavoro pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche al solo fine di apprendere un mestiere, un’arte o una professione, esclusi gli addetti ai servizi domestici e familiari.

Corso di formazione ed informazione lavoratori, per aziende a basso rischio, secondo D.Lgs. n. 81/2008: Commercio, ingrosso e dettagli, attività artigianali, servizi domestici, alberghi e ristoranti, uffici e servizi, artigianato e turismo.

Durata 8 ore (4 ore generale + 4 ore rischio specifico)

Corso di formazione ed informazione lavoratori, per aziende a medio rischio, secondo D.Lgs. n. 81/2008: Agricoltura, pesca, pubbliche amministrazioni, istruzione, trasporti, magazzinaggi e comunicazioni.

Durata 12 ore (4 ore generale + 8 ore rischio specifico)

Corso di formazione ed informazione lavoratori, per aziende ad alto rischio, secondo D.Lgs. n. 81/2008: Costruzioni, industria, alimentare, tessile, legno, manifatturiero, energia, rifiuti, raffinerie, chimica, sanità.

Durata 16 ore (4 ore generale + 12 ore rischio specifico)

LAVORATORI BASSO RISCHIO

Durata Totale: 8 Ore (4 Generale + 4 Specifica)

Parte Generale
Con riferimento alla lettera a) del comma 1 dell’articolo 37 del D.Lgs. n. 81/08, il modulo generale deve essere dedicato alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro:
Concetti di rischio
Danno
Prevenzione
Protezione
Organizzazione della prevenzione aziendale
Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
Organi di vigilanza, controllo e assistenza

Parte Specifica
Rischi infortuni
Meccanici generali
Elettrici generali
Macchine
Attrezzature
Cadute dall’alto
Rischi da esplosione
Rischi chimici
Nebbie – Oli – Fumi – Vapori – Polveri
Etichettatura
Rischi cancerogeni
Rischi biologici
Rischi fisici
Rumore
Vibrazione
Radiazioni
Microclima e illuminazione
Videoterminali
DPI Organizzazione del lavoro
Ambienti di lavoro
Stress lavoro-correlato
Movimentazione manuale carichi
Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto)
Segnaletica
Emergenze
Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico
Procedure esodo e incendi
Procedure organizzative per il primo soccorso
Incidenti e infortuni mancati
Altri Rischi

Rif. legislativi
D.Lgs. n. 81/2008: nuovo “Testo unico” Sicurezza.

Docente
Esperto in materia.

Materiali didattici
A ciascun partecipante sarà consegnata una dispensa specifica sugli argomenti trattati.

Test di verifica
Al termine del corso di formazione verrà somministrato un test di valutazione dell’apprendimento del singolo partecipante.

Attestati
Sarà consegnato a ciascun Allievo un Attestato di partecipazione per le effettive ore di frequenza al corso.

LAVORATORI MEDIO RISCHIO

Durata Totale: 12 Ore (4 Generale + 8 Specifica)

Parte Generale
Con riferimento alla lettera a) del comma 1 dell’articolo 37 del D.Lgs. n. 81/08, il modulo generale deve essere dedicato alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro:
Concetti di rischio
Danno
Prevenzione
Protezione
Organizzazione della prevenzione aziendale
Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
Organi di vigilanza, controllo e assistenza

Parte Specifica
Rischi infortuni – liv.2
Meccanici generali – liv.2
Elettrici generali – liv.2
Macchine – liv.2
Attrezzature – liv.2
Cadute dall’alto – liv.2
Rischi da esplosione – liv.2
Rischi chimici – liv.2
Nebbie – Oli – Fumi – Vapori – Polveri – liv.2
Etichettatura – liv.2
Rischi cancerogeni – liv.2
Rischi biologici – liv.2
Rischi fisici – liv.2
Rumore – liv.2
Vibrazione – liv.2
Radiazioni – liv.2
Microclima e illuminazione – liv.2
Videoterminali – liv.2
DPI Organizzazione del lavoro – liv.2
Ambienti di lavoro – liv.2
Stress lavoro-correlato – liv.2
Movimentazione manuale carichi – liv.2
Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto) – liv.2
Segnaletica – liv.2
Emergenze – liv.2
Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico – liv.2
Procedure esodo e incendi – liv.2
Procedure organizzative per il primo soccorso – liv.2
Incidenti e infortuni mancati – liv.2
Altri Rischi – liv.2

Rif. legislativi
D.Lgs. n. 81/2008: nuovo “Testo unico” Sicurezza.

Docente
Esperto in materia.

Materiali didattici
A ciascun partecipante sarà consegnata una dispensa specifica sugli argomenti trattati.

Test di verifica
Al termine del corso di formazione verrà somministrato un test di valutazione dell’apprendimento del singolo partecipante.

Attestati
Sarà consegnato a ciascun Allievo un Attestato di partecipazione per le effettive ore di frequenza al corso.

LAVORATORI ALTO RISCHIO

Durata Totale: 16 Ore (4 Generale + 12 Specifica)

Parte Generale
Con riferimento alla lettera a) del comma 1 dell’articolo 37 del D.Lgs. n. 81/08, il modulo generale deve essere dedicato alla presentazione dei concetti generali in tema di prevenzione e sicurezza sul lavoro:
Concetti di rischio
Danno
Prevenzione
Protezione
Organizzazione della prevenzione aziendale
Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali
Organi di vigilanza, controllo e assistenza

Parte Specifica
Rischi infortuni – liv.3
Meccanici generali – liv.3
Elettrici generali – liv.3
Macchine – liv.3
Attrezzature – liv.3
Cadute dall’alto – liv.3
Rischi da esplosione – liv.3
Rischi chimici – liv.3
Nebbie – Oli – Fumi – Vapori – Polveri – liv.3
Etichettatura – liv.3
Rischi cancerogeni – liv.3
Rischi biologici – liv.3
Rischi fisici – liv.3
Rumore – liv.3
Vibrazione – liv.3
Radiazioni – liv.3
Microclima e illuminazione – liv.3
Videoterminali – liv.3
DPI Organizzazione del lavoro – liv.3
Ambienti di lavoro – liv.3
Stress lavoro-correlato – liv.3
Movimentazione manuale carichi – liv.3
Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi trasporto) – liv.3
Segnaletica – liv.3
Emergenze – liv.3
Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico – liv.3
Procedure esodo e incendi – liv.3
Procedure organizzative per il primo soccorso – liv.3
Incidenti e infortuni mancati – liv.3
Altri Rischi – liv.3

Rif. legislativi
D.Lgs. n. 81/2008: nuovo “Testo unico” Sicurezza.

Docente
Esperto in materia.

Materiali didattici
A ciascun partecipante sarà consegnata una dispensa specifica sugli argomenti trattati.

Test di verifica
Al termine del corso di formazione verrà somministrato un test di valutazione dell’apprendimento del singolo partecipante.

Attestati
Sarà consegnato a ciascun Allievo un Attestato di partecipazione per le effettive ore di frequenza al corso.